Malattie del camminare e dell'anca

Malattie del camminare e dell'anca
Se si ha dolore all'anca mentre si cammina, potrebbe essere dovuto a una serie di motivi. A volte il dolore si avverte solo in corrispondenza dell'anca, ma può anche estendersi alla gamba o alla parte bassa della schiena. Il dolore può essere acuto e intenso, o può essere descritto come doloroso e diffuso.

Se si ha dolore all'anca mentre si cammina, potrebbe essere dovuto a una serie di motivi. A volte il dolore si avverte solo in corrispondenza dell'anca, ma può anche estendersi alla gamba o alla parte bassa della schiena. Il dolore può essere acuto e intenso, o può essere descritto come doloroso e diffuso. Può essere sentito da un lato o da entrambi i lati. Camminare a lungo può peggiorare le cose.

Video del giorno

Cause

La borsite e l'artrite sono entrambe cause comuni di dolore all'anca mentre si cammina. Con grave artrite, il dolore che senti mentre si cammina può persistere anche dopo aver smesso e sedersi. A volte il dolore peggiora dopo essere rimasto seduto troppo a lungo o di notte, quando si è sdraiato sull'anca interessata. L'artrite si verifica quando la cartilagine si consuma, lasciando l'osso grezzo sull'osso senza alcuna imbottitura. La borsite è l'irritazione causata dall'infiammazione di una borsa, una piccola sacca gelatinosa che funge da cuscinetto tra l'osso dell'anca e i tessuti e i muscoli molli sovrastanti. Altre cause possono includere tendinite, stiramento o distorsione o sciatica.

Considerazioni

Se visiti il ​​tuo medico, vorrà sapere se il dolore è su uno o entrambi i lati, se hai dolore altrove, se il dolore è cominciato improvvisamente o lentamente , se hai avuto una caduta o un infortunio, e quali attività sembrano migliorare o peggiorare il dolore. Egli può suggerire che sono necessari i raggi X dell'anca, consigliare farmaci da banco, o darti una prescrizione per un anti-infiammatorio.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per borsite e artrite dell'anca comprendono stress ripetitivo o lesioni da uso eccessivo lesioni dell'anca, una malattia spinale come scoliosi, differenze nella lunghezza delle gambe, precedenti interventi chirurgici o speroni ossei e depositi di calcio . Le lesioni ripetitive possono derivare dal correre, andare in bicicletta o stare in piedi per lunghi periodi di tempo. Le lesioni dell'anca possono derivare da cadute, urti all'anca o distesi su un lato per un lungo periodo di tempo. Mentre la borsite può colpire chiunque, è più comune nelle donne e nelle persone di mezza età o anziane.

Prevenzione

La prevenzione mira a evitare comportamenti e attività che potrebbero peggiorare l'infiammazione. Evitare attività ripetitive che mettono sotto stress i fianchi e perdere peso sono efficaci nel ridurre il dolore. Assicurati che le tue scarpe si adattino correttamente e consulta un esperto o ortopedico calzaturiero per considerare l'utilizzo di plantari se hai delle differenze nella lunghezza delle gambe. Mantenere la forza e la flessibilità delle gambe e dei muscoli dell'anca aiuterà ad alleviare il disagio.

Avviso

Consultare il proprio medico se il dolore all'anca limita le attività quotidiane o interferisce con la capacità di sollevare o muovere le gambe. Se il dolore all'anca continua mentre si sta riposando e non è alleviato dai farmaci, potrebbero essere necessari altri trattamenti.