Vitamine per i bambini per migliorare la concentrazione

Vitamine per i bambini per migliorare la concentrazione
Molti bambini potrebbero avere problemi a concentrarsi e concentrarsi su un determinato argomento o compito. I fattori che contribuiscono a questo possono essere la mancanza di riposo adeguato e bisogni nutrizionali. Fortunatamente, c'è una varietà di vitamine, integratori e minerali che possono potenzialmente contribuire a migliorare la concentrazione nei bambini.

Molti bambini potrebbero avere problemi a concentrarsi e concentrarsi su un determinato argomento o compito. I fattori che contribuiscono a questo possono essere la mancanza di riposo adeguato e bisogni nutrizionali. Fortunatamente, c'è una varietà di vitamine, integratori e minerali che possono potenzialmente contribuire a migliorare la concentrazione nei bambini. Non ci sono prove sufficienti per supportare l'effetto di queste vitamine e supplementi sulla concentrazione.

Video del giorno

Vitamina B12

La vitamina B12, detta anche cobalamina, è una delle otto vitamine del gruppo B. Aiuta a convertire i carboidrati in glucosio per il corpo, che viene poi bruciato per produrre energia. Aiuta a metabolizzare aminoacidi, grassi e proteine. Garantisce inoltre che il sistema nervoso funzioni correttamente. La vitamina B12 è importante per il corpo in quanto aiuta a mantenere cellule nervose sane e aiuta nella produzione di DNA e RNA, il materiale genetico nel corpo, secondo il Centro medico dell'Università del Maryland. La vitamina B12 aiuta a creare globuli rossi, che trasportano l'ossigeno in tutto il corpo e al cervello. Senza abbastanza di questa vitamina, il cervello potrebbe non ricevere la giusta quantità di ossigeno necessaria, con il risultato che un bambino diventa stanco o debole, con un effetto sulla loro concentrazione.

Ginkgo biloba

Il ginkgo biloba è una spezia per gli alberi ed è stato usato come integratore nei farmaci a base di erbe ed è uno dei più popolari nutrienti di memoria disponibili. È stato usato come medicina per trattare i disturbi e migliorare la memoria, secondo il Medical Center dell'Università del Maryland. Migliora il sistema nervoso e circolatorio, con conseguente aumento dell'afflusso di sangue e dell'ossigeno al cervello, che aiuta a migliorare la chiarezza e la memoria. Aiuta anche ad aumentare la vigilanza, secondo la Guida ai supplementi di erbe. Come prendere tutti gli integratori, dovresti assicurarti di essere sotto la supervisione di un operatore sanitario poiché possono verificarsi effetti collaterali. Secondo il Centro medico dell'Università del Maryland, si verificano segnalazioni di emorragia interna durante l'assunzione di gingko.

Vitamina C

La vitamina C è una vitamina idrosolubile che è necessaria per il normale sviluppo del corpo. Poiché è solubile in acqua, lascia il tuo corpo attraverso la minzione e hai bisogno di un rifornimento continuo di esso. Produce una proteina chiamata collagene, che viene utilizzata per creare tessuto cicatriziale, legamenti e pelle, secondo MedlinePlus. La vitamina C è una vitamina antiossidante, poiché contiene proprietà antiossidanti. Di conseguenza, può aiutare a combattere le sostanze libere chiamate radicali liberi, che si verificano quando il nostro cibo viene trasformato in energia. I radicali liberi possono causare una varietà di condizioni di salute e causare danni agli organi che svolgono funzioni cognitive regolari.