Programma dietetico vegetariano per culturismo

Programma dietetico vegetariano per culturismo
La maggior parte dei bodybuilder ottiene le proteine ​​extra di cui hanno bisogno per supportare i loro programmi di allenamento intenso da fonti animali. Costruire un fisico muscoloso è possibile usando fonti vegetariane di proteine. Come i culturisti mangiatori di carne, i culturisti vegetariani preparano proprio i loro pasti e passano il tempo a preparare i loro piani alimentari.

La maggior parte dei bodybuilder ottiene le proteine ​​extra di cui hanno bisogno per supportare i loro programmi di allenamento intenso da fonti animali. Costruire un fisico muscoloso è possibile usando fonti vegetariane di proteine. Come i culturisti mangiatori di carne, i culturisti vegetariani preparano proprio i loro pasti e passano il tempo a preparare i loro piani alimentari. Un bodybuilder vegetariano potrebbe dover incorporare alcune strategie extra per supportare i suoi obiettivi, ma può evitare i prodotti animali ed essere comunque un concorrente formidabile.

Video del giorno

Vegetarismo

Le caratteristiche di una dieta vegetariana per culturismo dipendono dal tipo di dieta vegetariana seguita. Medline Plus delinea tre vegetariani primari: il vegano, che esclude tutti i prodotti a base di carne e animali; il lacto vegetariano, che mangia un po 'di latticini insieme a cibi vegetali; e il latto-ovo vegetariano, che mangia sia latticini e uova insieme a cibi vegetali. I bodybuilder vegani affrontano le maggiori difficoltà nell'ottenere un'alimentazione corretta, ma possono comunque ottenere tutte le vitamine, i minerali e gli amminoacidi necessari per costruire i muscoli.

Tipi di alimenti

I culturisti che sono vegetariani consumano principalmente frutta e verdura fresca, cereali integrali, noci, semi, soia e fagioli. I carboidrati complessi come la farina d'avena, il riso integrale, la quinoa e le patate dolci forniscono energia per l'allenamento e lo sviluppo muscolare. Gli acidi grassi essenziali presenti nelle noci, nei semi di lino e nel burro di mandorle aiutano a regolare gli ormoni importanti per la crescita muscolare, dice l'esperto di fitness Anthony Ellis di Iron Magazine.

Proteine ​​

I bodybuilder dovrebbero ottenere circa 2 g. di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo, o circa. 9 g. per libbra, come raccomandato dalla International Society of Sports Nutrition, o ISSN. Le proteine ​​complete contenenti tutti gli amminoacidi che gli esseri umani non possono produrre da soli sono ottimali. Questi si trovano di solito in carni, latticini e uova; la soia è l'unica proteina vegetariana completa. I vegetariani lacto e lacto-ovo ottengono proteine ​​attraverso latte e uova. Mentre alcuni bodybuilder mangiatori di carne evitano le proteine ​​a base di soia, uno studio del Journal of Nutrition del 2004 ha scoperto che le barrette proteiche a base di soia erano altrettanto efficaci delle barrette a base di siero nel potenziare la massa muscolare magra indotta dall'allenamento dopo nove settimane.

Strategie

I culturisti vegetariani di solito seguono lo stesso protocollo mini-pasto di bodybuilder carnivori, che include un pasto leggero ogni poche ore per assicurare un flusso costante di nutrizione e un adeguato apporto calorico giornaliero. Ogni pasto contiene alcuni carboidrati, grassi e tra 20 g. e 30 g. di proteine. Combinando proteine ​​incomplete, come fagioli e riso o lenticchie e miglio, aiuta i culturisti vegetariani a ottenere tutti gli aminoacidi essenziali di cui hanno bisogno per sostenere la crescita muscolare.Un bodybuilder dovrebbe assumere una qualche forma di proteina durante il periodo di allenamento per aiutare i muscoli a crescere e riparare, dice l'ISSN. I frullati proteici di soia o le barre sostitutive dei pasti sono modi convenienti per soddisfare queste esigenze dietetiche.

Alimenti trasformati

I bodybuilder di solito enfatizzano cibi integrali nella loro dieta per evitare l'eccesso di sodio, zuccheri aggiunti e farine raffinate. Culturisti vegetariani non sono diversi. Robert Cheeke, Elite Vegan Bodybuilder, scoraggia facendo affidamento sulle "carni" vegetariane come hot dog, salsicce e hamburger.