Diete vegane per atleti

Diete vegane per atleti
La saggezza convenzionale sostiene che gli atleti hanno bisogno di mangiare molte proteine ​​e questo significa mangiare carne e latticini. Questo non è il caso, comunque. Gli atleti in qualsiasi disciplina, a qualsiasi livello, possono mantenere o addirittura migliorare le loro prestazioni scegliendo una dieta vegana.

La saggezza convenzionale sostiene che gli atleti hanno bisogno di mangiare molte proteine ​​e questo significa mangiare carne e latticini. Questo non è il caso, comunque. Gli atleti in qualsiasi disciplina, a qualsiasi livello, possono mantenere o addirittura migliorare le loro prestazioni scegliendo una dieta vegana. Eliminare i prodotti animali dalla vostra dieta non significa che mancherà di proteine ​​o di perdere la nutrizione. È un'opportunità per prendere il controllo di ciò che si mangia e massimizzare i benefici per la salute di una dieta equilibrata e ben pianificata.

Video del giorno

Carboidrati

Gli atleti hanno bisogno di carboidrati ampi per dare ai muscoli il carburante di cui hanno bisogno, secondo la dietista registrata Nancy Clark. Gli atleti vegani sono avvantaggiati perché le fonti di proteine ​​vegetali, come fagioli, noci, cereali e ortaggi a radice sono anche ricchi di carboidrati rispetto a carne, pesce o pollame. Clark nota che "molti atleti mangiano troppe proteine" e raccomanda di concentrarsi su un equilibrio salutare di carboidrati e proteine ​​- come quello che si trova in una dieta vegana equilibrata.

Proteine ​​

->

Il tofu è una buona fonte di proteine.

Gli atleti hanno bisogno di proteine ​​di alta qualità, ma ciò non significa che devi mangiare carne. "Gli atleti non hanno bisogno di molte più proteine ​​rispetto al grande pubblico", osserva il dietologo registrato Reed Mangels. Egli osserva che una dieta equilibrata che include una varietà di diversi tipi di cereali, noci, verdure e legumi fornisce un mix abbondante e adeguato di proteine, inclusi tutti gli amminoacidi essenziali. Le fonti suggerite di proteine ​​vegane di alta qualità includono tofu, quinoa, fagioli di soia e spinaci.

Vitamine

->

I vegani dovrebbero integrare B12.

Le diete vegane equilibrate sono naturalmente ad alto contenuto di vitamine e minerali, a causa di includere una gamma di frutta e verdura. Tuttavia, la vitamina B12 si trova naturalmente solo nei prodotti di origine animale, quindi gli atleti vegani dovrebbero assicurarsi di ottenere una B12 adeguata assumendo un integratore o mangiando cibi fortificati. Molti alimenti vegani tra cui tofu e lievito di birra sono regolarmente fortificati con vitamina B12.

Calorie

->

L'olio d'oliva è un grasso sano.

Le diete a base vegetale sono naturalmente meno caloriche di quelle a base di carne e latticini. Questo può sembrare un ostacolo per gli atleti che hanno bisogno di consumare molte calorie per alimentare il loro allenamento, ma è possibile. L'ultra-maratoneta vegano Scott Jurek mangia da 6 a 8.000 calorie al giorno durante l'allenamento di punta, ma lo fa con una dieta a base di frutta, verdura, cereali e noci. Lo raggiunge mangiando una dieta equilibrata con una gamma di grassi tra cui: "avocado, ricchi grassi monosaturi, mandorle, [e] olio d'oliva."