Usi di Fungus

Usi di Fungus
I funghi sono forme vegetali semplici e comprendono funghi, muffe, lieviti e muffe. A differenza di altre piante, tuttavia, i funghi non hanno clorofilla e non sono in grado di fotosintesi. Secondo il blog di Cornell University Mushroom, i funghi hanno importanti usi culinari, medici, agricoli e industriali.

I funghi sono forme vegetali semplici e comprendono funghi, muffe, lieviti e muffe. A differenza di altre piante, tuttavia, i funghi non hanno clorofilla e non sono in grado di fotosintesi. Secondo il blog di Cornell University Mushroom, i funghi hanno importanti usi culinari, medici, agricoli e industriali. I funghi possono essere utilizzati per creare coloranti, farmaci e materiali da costruzione eco-compatibili.

Video del giorno

Materiali da costruzione

Ecovativedesign Corporation, con sede a Green Island, New York, confeziona imballaggi biodegradabili. Un aspetto unico del loro prodotto è che viene coltivato, non prodotto. Ecovativedesign ha un processo brevettato che utilizza miceli micotici per legare insieme i prodotti agricoli che modellano in imballaggi. Il loro prodotto si chiama Ecocradle.

Farmaci

->

Alcuni farmaci derivano da funghi.

Antichi medici egiziani usavano il pane ammuffito sulle ferite di battaglia. Migliaia di anni dopo, Alexander Fleming scoprì la penicillina, e ci sono molti altri farmaci che sono stati sintetizzati da funghi. La mevinolina, un composto derivato dal fungo Aspergillus terreus, è la base per i farmaci statine Pravastatin, Simvastatin e Lovastatin, che vengono utilizzati per il trattamento del colesterolo alto. L'alcol e l'acido citrico sono i metaboliti fungini più abbondantemente prodotti. Il metabolite fungino ciclosporina viene utilizzato per sopprimere il sistema immunitario nei destinatari del trapianto di organi, secondo World-of-Fungi. org.

Agricoltura e industria

->

I funghi possono essere utilizzati per aumentare l'efficienza della produzione di etanolo.

È stato scoperto che il fungo Rhizopus microsporus aumenta notevolmente l'efficienza della produzione di etanolo, secondo il sito Web ScienceDaily. L'etanolo è uno dei metaboliti fungini più largamente prodotti. A partire dal 2010, Iowa State University sta studiando modi per ridurre la quantità di rifiuti nella produzione di etanolo. Nei metodi di produzione standard di etanolo, il sottoprodotto liquido ricco di enzimi chiamato & ldquo; thin stillage & rdquo; è in gran parte inutilizzato. Il fungo Rhizopus microsporus cresce bene nel sottosuolo ed è in grado di abbattere la maggior parte dei solidi in esso. L'acqua rimanente e gli enzimi vengono quindi riciclati nel processo di produzione di etanolo. Il fungo stesso può essere raccolto e trasformato in mangime per il bestiame. I ricercatori dell'Università dell'Iowa stimano che questo processo ridurrà l'industria dell'etanolo & rsquo; s consumo di acqua di 10 miliardi di galloni all'anno. I risparmi monetari causati da una maggiore efficienza della produzione farebbe risparmiare all'industria dell'etanolo 800 milioni di dollari l'anno in termini di costi energetici, secondo ScienceDaily.

alimentare

->

I funghi sono nutrienti.

I funghi sono a basso contenuto di grassi, contengono quasi nessun colesterolo e sono ricchi di vitamine del gruppo B. A peso secco, i funghi contengono dal 20% al 30% di proteine ​​che contengono tutti gli aminoacidi essenziali. I miceli fungini possono essere trasformati in hamburger sostitutivi, bistecche cotte e agnello. I funghi sono un ingrediente base nelle cucine di molte culture.

Coloranti

->

I licheni sono stati storicamente utilizzati per la produzione di coloranti.

I licheni hanno una lunga e illustre storia di essere stati usati per creare le ambite tinture viola e rosse indossate dai ricchi uomini e donne dell'antica Tiro. La prima menzione della tintura dei licheni si trova nella Bibbia, Ezechiele 27: 7. I coloranti di licheni producono colori intensi che vengono rapidamente assorbiti dai tessuti, secondo il Blog di Cornell Mushroom.