Usi per lanolina anidra

Usi per lanolina anidra
La lanolina è un sottoprodotto naturale della lavorazione della lana animale, solitamente quella delle pecore domestiche. La materia prima viene trattata per rimuovere impurità e liquidi in eccesso e produrre lanolina anidra, che letteralmente significa lanolina senza acqua. Dal momento che la lanolina è chimicamente simile alla cera, ha un numero di applicazioni in vari settori.

La lanolina è un sottoprodotto naturale della lavorazione della lana animale, solitamente quella delle pecore domestiche. La materia prima viene trattata per rimuovere impurità e liquidi in eccesso e produrre lanolina anidra, che letteralmente significa lanolina senza acqua. Dal momento che la lanolina è chimicamente simile alla cera, ha un numero di applicazioni in vari settori. La lanolina è anche strutturalmente simile ai lipidi presenti nelle cellule della pelle umana, motivo per cui è un ingrediente comune nei prodotti per la cura della pelle.

Video del giorno

Usi commerciali

Per secoli, lanolina anidra è stata utilizzata per scoraggiare la formazione di ruggine sui metalli. In realtà, i cavalieri medievali rivestivano le loro armature e armi con lanolina per mantenerle in buone condizioni. Questa tradizione vive ancora oggi nell'industria navale, dove la lanolina viene utilizzata per proteggere il ferro e l'acciaio inossidabile dalla corrosione dovuta all'esposizione cronica all'acqua salata. Gli ingegneri dipendono anche dalla lanolina per proteggere tubazioni, serbatoi e altri macchinari subacquei. Su scala ridotta, gli appassionati di navigazione usano spesso lanolina anidra per impedire ai cirripedi di attaccarsi alle eliche.

La lanolina anidra è anche apprezzata per le sue proprietà lubrificanti e viene spesso utilizzata per ingrassare le parti mobili delle macchine per ridurre l'attrito e l'usura. Come bonus aggiuntivo, lanolin è compatibile con una varietà di additivi, rendendolo versatile ed economico in una serie di processi tecnici. La lanolina anidra è anche non tossica e facilmente biodegradabile nell'ambiente.

Applicazioni cosmetiche

La banca dati cosmetica fornita dal Gruppo di lavoro ambientale elenca la lanolina anidra come ingrediente cosmetico con proprietà emollienti, antistatiche, tensioattive ed emulsionanti. Questo materiale si trova comunemente in balsami per labbra, shampoo, balsami per capelli, detergenti per la pelle, lozioni abbronzanti, lozioni per neonati, idratanti per il corpo e alcuni prodotti per il trucco.

Applicazioni farmaceutiche

La lanolina anidra viene utilizzata in unguenti, balsami e altre formule topiche per trattare le labbra screpolate, ferite e abrasioni minori, ustioni, dermatite da pannolino e altre irritazioni della pelle. Poiché la lanolina viene prontamente assorbita attraverso la pelle, agisce come una base portante per facilitare l'assorbimento di altri composti medicinali nel prodotto. The Vegetarian Resource Group afferma che il colecalciferolo, noto anche come vitamina D3, viene sintetizzato dalla lanolina. Questo processo è ottenuto attraverso l'irradiazione del 7-deidrocolesterolo dalla lanolina in modo simile a come il corpo umano produce la vitamina D dalla luce solare.

Altri usi

Secondo l'Environmental Working Group, la Food and Drug Administration statunitense ha approvato l'uso della lanolina come additivo alimentare. Viene abitualmente usato per fare la gomma da masticare.I giocatori di baseball in genere usano prodotti a base di lanolina come la crema da barba per "rodare" un guanto o un guanto da presa. Poiché la lanolina anidra respinge naturalmente l'acqua, si trova comunemente nei lucidanti per cuoio e scarpe. La lanolina viene anche utilizzata per impermeabilizzare capi in lana.