Complicanze del catetere urinario

Complicanze del catetere urinario
A volte è necessario svuotare la vescica urinaria con un catetere medico. Il tubo viene inserito nella vescica attraverso l'uretra - il piccolo, delicato canale attraverso il quale scorre naturalmente l'urina. Alcuni cateteri vengono rimossi non appena si ottiene un campione di urina e altri vengono lasciati sul posto più a lungo.

A volte è necessario svuotare la vescica urinaria con un catetere medico. Il tubo viene inserito nella vescica attraverso l'uretra - il piccolo, delicato canale attraverso il quale scorre naturalmente l'urina. Alcuni cateteri vengono rimossi non appena si ottiene un campione di urina e altri vengono lasciati sul posto più a lungo. Come con qualsiasi dispositivo medico, ci sono potenziali complicazioni associate ai cateteri urinari, in particolare quelli che non vengono rimossi immediatamente.

Video del giorno

Infezione

La presenza di un catetere nell'uretra e nella vescica compromette le difese del corpo contro l'invasione da parte dei germi. Il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie riferisce che l'infezione del tratto urinario associata alla presenza di un catetere è l'infezione acquisita in ospedale più comune negli Stati Uniti. Poiché i germi negli ospedali sono esposti a molti antibiotici, alcuni sono diventati resistenti al trattamento e il conseguente le infezioni possono essere fatali.

Complicanze di inserimento

I cateteri urinari sono progettati specificamente per essere inseriti nella vescica. Sono forniti in kit che contengono tutti gli elementi necessari per il corretto posizionamento. Il personale che posiziona i cateteri urinari viene addestrato nelle tecniche corrette, ma può comunque causare lesioni quando ne inserisce uno. Cateteri permanenti - quelli lasciati sul posto per un periodo di tempo - hanno un palloncino sulla punta che viene gonfiata una volta all'interno della vescica per fissare il tubo di drenaggio. L'inflazione prematura espande il palloncino all'interno dell'uretra, causando potenzialmente lacrimazione, dolore e sanguinamento. Alcune inserzioni di catetere sono più difficili di altre, e l'uso di una forza eccessiva per far avanzare il tubo può perforare l'uretra. Sia l'inflazione prematura che la puntura uretrale possono provocare cicatrici e blocchi che richiedono un intervento chirurgico.

Complicazioni dei cateteri permanenti

Il rischio di una complicazione, in particolare l'infezione, aumenta quanto più a lungo un catetere si trova nella vescica. In un articolo pubblicato nel settembre 2013 su "BMJ Quality & Safety", i ricercatori hanno esaminato 11 studi sull'effetto della pronta rimozione sui tassi di infezione e hanno trovato una riduzione media del 53%. Gli autori sottolineano che ci sono circa 450.000 infezioni associate a catetere negli Stati Uniti ogni anno.

Le persone che sono disorientate a causa di farmaci o malattie possono tirare parzialmente o completamente i loro cateteri con il palloncino di ancoraggio ancora gonfio. Ciò potrebbe danneggiare la base della vescica o l'uretra e richiedere una correzione chirurgica. Il sito in cui il catetere esce dall'uretra può diventare ulcerato se il catetere a lungo termine non è adeguatamente fissato.

Prevenzione delle complicanze del catetere urinario

I cateteri dovrebbero essere collocati nella vescica solo per specifici motivi medici, come definito nelle linee guida CDC pubblicate in "Controllo delle infezioni ed epidemiologia."La sacca di raccolta del catetere deve essere sempre sospesa al di sotto del livello dell'osso pubico, anche durante la deambulazione o la seduta.Pulire regolarmente l'inguine e le aree dei glutei diminuirà la contaminazione del catetere e il rischio di infezione. con la cinghia fornita previene le lesioni da tirata dell'uretra.