Pasti Backpacking ultraleggeri

Pasti Backpacking ultraleggeri
Lo zaino in spalla, per un giorno, una settimana o un mese, è un esercizio vigoroso, anche se si procede a un ritmo relativamente lento. Portare cibo a sufficienza per il tuo viaggio è essenziale e i fattori chiave sono la dimensione, il peso e la nutrizione. In generale, più leggero è il peso complessivo e meno ingombro del cibo, meglio è per lo zaino in spalla, poiché lo spazio è limitato e cibi pesanti, come i prodotti in scatola, ti appesantiscono a lungo termine.

Lo zaino in spalla, per un giorno, una settimana o un mese, è un esercizio vigoroso, anche se si procede a un ritmo relativamente lento. Portare cibo a sufficienza per il tuo viaggio è essenziale e i fattori chiave sono la dimensione, il peso e la nutrizione. In generale, più leggero è il peso complessivo e meno ingombro del cibo, meglio è per lo zaino in spalla, poiché lo spazio è limitato e cibi pesanti, come i prodotti in scatola, ti appesantiscono a lungo termine. Scegli tra una varietà di cibi sani e non deperibili per il peso minimo e la massima nutrizione.

Video del giorno

Alimenti secchi

I cibi secchi, come la carne secca, il latte in polvere, la frutta secca e le verdure disidratate, sono ideali per viaggi zaino in spalla perché sono leggeri, altamente nutrienti e occupano poco spazio. Assumi cibi secchi e secchi, come grani istantanei, evitando legumi secchi, poiché possono richiedere molto tempo per essere preparati. Portare un piccolo sacchetto di spezie essiccate per il sapore. Aggiungendo solo un pizzico di origano, pepe di cayenna o aglio in polvere al tuo pasto, puoi renderlo più saporito e più soddisfacente, secondo T. D. Wood, scrivendo per REI. Un pasto veloce di cibi secchi può essere spezzatino di carne bovina. Semplicemente far bollire pezzi di carne secca, carote essiccate, cipolle e sedano e alcune spezie - come aglio in polvere, pepe di Cayenna e origano - per creare un pasto gustoso e nutriente che può essere rapidamente preparato e mangiato. Servitelo con cracker o con carboidrati a cottura rapida, come il cous cous.

Alimenti liofilizzati

Gli alimenti liofilizzati sono simili ai cibi disidratati e spesso si presentano sotto forma di pasti completi. Il vantaggio di questo è che si può solo aggiungere acqua e calore, e il cibo è pronto per consumare, senza trambusti o preparazione necessari. Gli alimenti liofilizzati, come i frutti, possono anche preparare uno spuntino pronto, poiché la consistenza croccante è piuttosto allettante per alcuni. Come gli alimenti essiccati, gli alimenti liofilizzati sono molto leggeri, anche se non si restringono tanto durante il processo di essiccazione, sono di dimensioni leggermente più voluminose. Gli alimenti liofilizzati possono essere preparati come gli alimenti secchi - puoi bollirli se vuoi - ma possono anche essere mangiati così come sono, poiché la loro consistenza è meno dura rispetto ai cibi disidratati. Prepara una colazione da dessert mescolando insieme una noce, un mix di frutta liofilizzata e un gelato gelato liofilizzato.

Alimenti sotto vuoto

Gli alimenti sottovuoto includono prodotti in scatola o in bottiglia comuni, come tonno, pollo cotto e condimenti come mayo o senape. La scelta di questi sopra i contenitori metallici più comuni significa che è possibile aggiungere una certa varietà ai pasti senza doversi preoccupare della maggior parte delle lattine. Usa il tonno mescolato a maionese con i cracker per uno spuntino veloce o antipasto, o aggiungi del pollo cotto a una pentola di riso con peperoni rossi secchi, sedano e aglio per un veloce spezzatino di riso e pollo.

Consigli per l'imballaggio

Uno dei maggiori pericoli dei pasti pesanti durante lo zaino in spalla è semplicemente portare troppo. Calcola la quantità di cibo necessaria in base alle tue esigenze caloriche e alla durata del tuo viaggio. Prepara un po 'di più per le emergenze, ma non esagerare. Secondo il libro "National Outdoor Leadership School Cookery" di Claudia Pearson, è necessario tra 2, 500 e 4, 500 calorie al giorno durante lo zaino in spalla, a seconda della durata del viaggio, della difficoltà dell'escursione e delle esigenze caloriche personali. Mentre potresti essere tentato di limitare drasticamente la quantità di cibo che porti nel tuo viaggio, non è una buona idea non avere abbastanza carburante per la tua escursione può rendere una esperienza altrimenti piacevole terribile. Oltre a pianificare i pasti, includi snack da sgranocchiare durante tutto il giorno, per mantenere alti i livelli di energia, come la scottatura, il muesli, la frutta secca e il mix di frutti.