Tipi di erbe e spezie e loro usi

Tipi di erbe e spezie e loro usi
Le piante forniscono una varietà di erbe e spezie disponibili nei tipi; in base alla parte della pianta utilizzata e alla forma in cui è presentata. Erbe e spezie provengono da foglie, radici, semi, steli o fiori di piante. Possono essere sotto forma di foglie fresche o secche, polvere, semi o come radice; e in una varietà di sapori, secondo Vari Tipi.

Le piante forniscono una varietà di erbe e spezie disponibili nei tipi; in base alla parte della pianta utilizzata e alla forma in cui è presentata. Erbe e spezie provengono da foglie, radici, semi, steli o fiori di piante. Possono essere sotto forma di foglie fresche o secche, polvere, semi o come radice; e in una varietà di sapori, secondo Vari Tipi. com. Erbe e spezie possono essere utilizzate per scopi culinari o medicinali.

Video del giorno

Basil

Il basilico è una pianta annuale, originaria dell'India e dell'Asia dove viene coltivata perenne a causa dei caldi climi tropicali, secondo la Ohio State University . Il basilico fa parte della famiglia della menta; ci sono quaranta diverse varietà di basilico. Ocimum basilicum o Sweet Basil è il più comune e il più popolare. Il Basilico dolce ha foglie verdi e lussureggianti con una dolce menta, gusto e aroma. Il basilico aggiunge un odore rinfrescante e un aspetto lussureggiante ad un giardino e fa una bella pianta in vaso. Il basilico esalta il gusto e il sapore di insalate, salse di minestre, piatti a base di carne e verdure come patate e spinaci.

Erba cipollina

L'erba cipollina, o Allium schoenoprasum, è una pianta rustica e perenne che appartiene alla stessa famiglia di cipolle, porri e aglio. Questa erba può essere utilizzata come contorno salutare e conferisce un sapore delicato di cipolla a insalate, zuppe, verdure, uova e piatti a base di carne. Secondo la North Carolina State University, ci sono alcune prove a sostegno dell'uso di erba cipollina per ridurre la pressione sanguigna e migliorare la digestione; così come l'uso di olio di erba cipollina per i suoi effetti antibatterici.

Cannella

La cannella ha un aroma fragrante e un sapore dolce; è disponibile in strisce di corteccia, arrotolate l'una sull'altra o in una forma fine in polvere. Questa spezia culinaria dona un gusto e un sapore gradevoli a cibi come crema pasticcera, latte e caffè. Può essere spruzzato su gelato o yogurt e aggiunge un delizioso sapore a torte, biscotti e altri prodotti da forno. Secondo Chetday. com, la cannella può giovare alle persone con diabete di tipo 2 abbassando i livelli di zucchero; può anche aiutare a ridurre i trigliceridi e l'LDL o il colesterolo cattivo.

Curcuma

La curcuma, una pianta perenne, è legata allo zenzero. È una spezia che dà al curry indiano una colorazione gialla e il suo sapore significativo. La curcuma è un condimento comune utilizzato nei piatti indiani e nella cucina marocchina. Il principio attivo della curcuma è la curcumina. Secondo il Medical Center dell'Università del Maryland, la curcuma è un potente antiossidante che agisce per proteggere i tessuti cellulari dai danni dei radicali liberi.