Tipi di tosse

Tipi di tosse
La tosse è un riflesso involontario innescato dall'irritazione delle vie aeree o dei nervi responsabili del riflesso. Molte condizioni possono innescare il riflesso della tosse, dando origine a diversi tipi di tosse con caratteristiche distintive. Notare le caratteristiche di una tosse aiuta a restringere la lista delle possibili cause.

La tosse è un riflesso involontario innescato dall'irritazione delle vie aeree o dei nervi responsabili del riflesso. Molte condizioni possono innescare il riflesso della tosse, dando origine a diversi tipi di tosse con caratteristiche distintive. Notare le caratteristiche di una tosse aiuta a restringere la lista delle possibili cause. I professionisti medici usano una varietà di descrittori per classificare diversi tipi di tosse. In alcuni casi, possono essere applicati più di un descrittore.

Video del giorno

Tosse secca

Una tosse secca, nota anche come tosse non produttiva, produce poca o nessuna flemma. Le infezioni del tratto respiratorio superiore rimangono una causa comune di tosse secca, riferisce il centro medico Milton S. Hershey del Penn State College of Medicine. Tipi di infezioni del tratto respiratorio superiore includono influenza, raffreddori della testa, laringiti, mal di gola, groppa, tonsillite e sinusite acuta. I virus causano la maggior parte delle infezioni del tratto respiratorio superiore, che tipicamente si risolvono senza farmaci in una o due settimane. La tosse secca a volte persiste per diverse settimane dopo la risoluzione di altri sintomi dell'infezione del tratto respiratorio superiore.

Le possibili cause di una tosse secca persistente includono l'asma variante della tosse; le allergie; sinusite cronica; reflusso gastroesofageo o acido gastrico nell'esofago; alcuni farmaci; esposizione cronica alle sostanze irritanti delle vie respiratorie, come inquinamento atmosferico o fumo di sigaretta; e l'inalazione accidentale di un corpo estraneo, come parte di un giocattolo o un gioco.

Tosse umida

Una tosse umida, nota anche come tosse produttiva, produce catarro. Una tosse umida indica un processo patologico che comporta un'eccessiva produzione di muco polmonare o fuoriuscita di fluido nelle vie aeree. La polmonite è una causa frequente dell'insorgenza improvvisa di una tosse produttiva. Con polmonite, batteri, funghi o virus infettano le sacche d'aria dei polmoni, innescando una risposta infiammatoria che porta a muco e fluido nelle vie aeree, spiega l'Istituto Nazionale Cuore, Polmone e Sangue.

La bronchite cronica, una forma di malattie polmonari ostruttive croniche, è una delle principali cause di tosse persistente e produttiva. La condizione si sviluppa con irritazione protratta dei polmoni. L'American Lung Association riporta che la maggior parte dei casi di bronchite cronica si verificano a causa del fumo di sigaretta. L'infiammazione continua delle vie aeree provoca un marcato aumento della produzione di muco, portando a una tosse produttiva cronica.

Tosse parossistica

La tosse parossistica descrive una tosse episodica caratterizzata da periodi di tosse grave, quasi continua, spesso descritta come un "attacco di tosse". La pertosse, o pertosse, rimane una causa importante di tosse parossistica. Il batterio Bordetella pertosse causa la malattia, che inizia con sintomi simili a quelli di un raffreddore.Approssimativamente da una a due settimane nella malattia, si sviluppa tosse parossistica. Gli episodi di tosse sono spesso così gravi che il paziente sviluppa una colorazione blu del viso e delle labbra causata dalla mancanza di ossigeno. La pertosse si rivela più pericolosa per neonati e bambini piccoli, riporta i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Con i vaccini, la pertosse è di solito una malattia prevenibile.

Altre possibili cause di tosse parossistica includono asma, tubercolosi e bronchiectasia, una condizione in cui le vie aeree si allargano dopo aver subito danni permanenti. Il muco si raccoglie nelle vie aeree dilatate, provocando tosse parossistica. La fibrosi cistica è tra le principali cause di bronchiectasie negli Stati Uniti, secondo l'Istituto Nazionale Cuore, Polmone e Sangue.