Curcuma per tosse

Curcuma per tosse
Sia la medicina cinese che quella ayervica hanno usato la curcuma per oltre 4, 000 anni, secondo il sito web dell'University of Maryland Medical Center (UMMC). È stato anche usato come colorante alimentare e come spezia culinaria. La radice della pianta viene essiccata quindi macinata in polvere prima dell'uso.

Sia la medicina cinese che quella ayervica hanno usato la curcuma per oltre 4, 000 anni, secondo il sito web dell'University of Maryland Medical Center (UMMC). È stato anche usato come colorante alimentare e come spezia culinaria. La radice della pianta viene essiccata quindi macinata in polvere prima dell'uso. Prima di iniziare a prendere curcuma in medicina, consultare il proprio medico per istruzioni specifiche.

Video del giorno

Curcuma e tosse

Il sito Web della US National Library of Medicine (USNLM) elenca gli usi medicinali della curcuma come prevenzione dei coaguli di sangue, trattamento del cancro, bruciore di stomaco rimedio, prevenzione della calcoli biliari, trattamento per colesterolo alto, riduttore di infiammazione, terapia dell'intestino irritabile, trattamento dell'artrite e terapia per le infezioni virali. Non vi è alcuna menzione specifica dell'uso di curcuma per trattare una tosse. Tuttavia, se la tosse è causata da un'infezione virale o dall'infiammazione polmonare generale, la curcuma può essere potenzialmente utile.

Ricerca

Secondo il National Center for Complementary & Alternative Medicine, la curcuma non è stata studiata clinicamente per il trattamento di alcuna condizione medica. Ma il sito dice che la curcumina composta che si trova nella curcuma può avere proprietà anti-infiammatorie e anti-cancro. Molto più studio clinico deve essere fatto, dice il sito, prima che la curcuma possa essere raccomandata come trattamento medicinale, anche per il trattamento della tosse.

Controindicazioni

Il sito web del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center avverte che anche la curcuma dietetica può interferire con le azioni di alcuni farmaci chemioterapici anti-tumorali. Si consiglia a chiunque sia sottoposto a chemioterapia di evitare l'uso di curcuma e di alimenti contenenti curcuma.

Possibili interazioni

Il sito web dell'UMMC riporta che le quantità di curcuma generalmente presenti negli alimenti sono considerate sicure. Tuttavia, avverte che le persone che assumono farmaci per il diabete, fluidificanti del sangue o farmaci per ridurre l'acidità di stomaco dovrebbero evitare l'uso di integratori di curcuma. I supplementi a base di erbe possono causare interazioni potenzialmente dannose con questi farmaci.

Forme utilizzate

Come spezia culinaria, la curcuma macinata è disponibile sotto forma di polvere nella sezione delle spezie della maggior parte dei supermercati. Per le persone che vogliono provare a curare una tosse assumendo integratori di curcuma, l'erba è disponibile sotto forma di capsule, estratto fluido e come tintura. Ma è meglio discutere di usare la curcuma in questo modo con un farmacista o un operatore sanitario per assicurarsi che la curcuma non causi altri problemi di salute.

Considerazioni

Il sito USNLM avverte che alcune persone possono avere reazioni allergiche, inclusa la dermatite da curcuma a contatto con la pelle. Si consiglia a chiunque con allergie note alle piante della famiglia di zenzero di evitare la curcuma in quanto possono anche essere allergici ad essa.È possibile che l'uso della curcuma provochi una reazione allergica, anche se è stato usato prima senza alcuna reazione. Essere consapevoli di eruzioni cutanee, orticaria e segni di gonfiore delle labbra, della lingua o della gola durante l'assunzione di curcuma. Se questi si verificano, smettere di usarlo subito e contattare il proprio medico.