Trattamenti per un disco rigonfiamento

Trattamenti per un disco rigonfiamento
Un disco rigonfio è una condizione dolorosa nella parte posteriore che può comportare la perdita della funzionalità del piede o della gamba e un ulteriore dolore alla gamba. La condizione è solitamente il risultato di un incidente automobilistico o di un infortunio sportivo a contatto, ma non sempre.

Un disco rigonfio è una condizione dolorosa nella parte posteriore che può comportare la perdita della funzionalità del piede o della gamba e un ulteriore dolore alla gamba. La condizione è solitamente il risultato di un incidente automobilistico o di un infortunio sportivo a contatto, ma non sempre. Il disco rigonfio può essere conosciuto con diversi nomi - ernia del disco, nervo pizzico o disco scivolato - e ci sono diverse forme di trattamento

Video del giorno

Medicina da riposo e da banco

Il modo più semplice per trattare un ernia del disco è trattarlo con il riposo. Se giochi a basket, prenditi del tempo libero e limita il tuo tempo il più possibile. Non spingerti e concediti più tempo possibile. Prendi un antidolorifico da banco come l'aspirina o il Tylenol per combattere il dolore. In alcuni casi, questo tipo di riposo aiuterà il disco a guarire da solo

Fisioterapia

Potresti aver riposato la schiena per una settimana o più senza cambiamenti visibili. Si richiede un viaggio dal medico e può esaminare la schiena per evidenti deformità o problemi. Un disco sporgente non è in grado di rivelarsi in questo modo. Consiglierà la terapia fisica per le sue condizioni. I fisioterapisti autorizzati ti chiederanno di eseguire diversi esercizi ed esercizi e registreranno dove hai sentito dolore. Il fisioterapista offrirà diversi esercizi e stiramenti - la maggior parte dei quali prevede una Thera-Band e una palla da ginnastica - per il trattamento. Questi esercizi, abbinati a un massaggio terapeutico di fine sessione, possono portare sollievo.

Iniezione epidurale

Se la terapia fisica non ha aiutato o non porta alcun sollievo duraturo, il medico probabilmente ti invierà una risonanza magnetica per dare un'occhiata all'area e che cosa sta causando dolore. Se la risonanza magnetica mostra un disco erniato o sporgente, la successiva forma di trattamento per eliminare il dolore che senti è un'iniezione epidurale di steroidi. Prima dell'iniezione, le viene somministrata una piccola iniezione contenente un anestetico e quindi l'ago più lungo viene iniettato intorno alla dura, il sacco attorno alle radici nervose. Questo è il punto ideale per questa iniezione. In molti casi, ciò porterà sollievo entro 24-48 ore.

Chirurgia

In alcuni casi, nessun trattamento funzionerà. Nonostante il riposo, la fisioterapia e le iniezioni epidurali, il dolore rimarrà. Potrebbero esserci anche altri sintomi, tra cui la perdita della funzione nel piede o nella gamba e dolore addizionale lungo una gamba o l'altra. In questi casi, si consiglia la chirurgia del disco per riparare l'ernia. Il chirurgo può riparare la rimozione della parte erniata del disco attraverso un dispositivo tubulare chiamato endoscopio. Se questo intervento viene eseguito, è fatto su base ambulatoriale e il paziente può andare a casa quel giorno.

Follow-Up

Una volta eseguita la chirurgia endoscopica, il paziente deve essere in grado di funzionare senza dolore. La terapia fisica può anche essere prescritta. La chiave è rafforzare l'area dell'ernia per prevenire problemi futuri. La terapia fisica che coinvolge la Thera-Band e la palla per esercizi presenta le migliori opzioni in quanto non comportano il sollevamento pesi.