Cura e lavaggio adeguati di mutandine in nylon

Cura e lavaggio adeguati di mutandine in nylon
Il nylon è un tessuto sintetico resistente utilizzato da molti produttori per realizzare indumenti intimi grazie alla sua elasticità. Il materiale è molto resistente e resistente al calore, alla muffa e agli strappi. Nonostante la sua durata, le mutandine di nylon possono ancora essere danneggiate se non vengono lavate e curate correttamente.

Il nylon è un tessuto sintetico resistente utilizzato da molti produttori per realizzare indumenti intimi grazie alla sua elasticità. Il materiale è molto resistente e resistente al calore, alla muffa e agli strappi. Nonostante la sua durata, le mutandine di nylon possono ancora essere danneggiate se non vengono lavate e curate correttamente. Prendersi cura delle mutandine di nylon li aiuterà a durare e manterrà la loro forma, pur guardando bene.

Video del giorno

Passaggio 1

Lavare le mutandine di nylon in acqua fredda o calda nella lavatrice. Evitare l'uso di acqua calda, che può distorcere le dimensioni e la forma del tessuto. Utilizzare candeggina non cloro sulle mutandine se lo sbiancamento è necessario e aggiungere ammorbidente al ciclo di risciacquo.

Passaggio 2

Asciugare le mutandine nell'essiccatore a fuoco basso. L'alto calore può farli restringere e indebolire le fibre di nylon.

Passaggio 3

Posizionare le mutandine in un sacchetto di bucato in rete se le si lava con altri vestiti dotati di cerniere, fermagli o altri accessori che possono intrappolare o strappare le mutandine. Trasferire la sacca a rete sull'essiccatore per l'asciugatura.

Passaggio 4

Piegare le mutandine e metterle in un cassetto per la conservazione. Se stai conservando le mutandine con reggiseni che hanno ganci o fermagli, utilizzare un divisore per cassetti in modo che non si impiglino le mutandine.

Cose che ti serviranno

  • Ammorbidente
  • Sacco per biancheria da rete
  • Separatore per cassetti