Punti di pressione da evitare durante la gravidanza

Punti di pressione da evitare durante la gravidanza
Massaggi terapia e digitopressione - manipolando i muscoli e punti di pressione in tutto il corpo - sono due terapie alternative che possono aiutare ad alleviare il dolore muscolare e nervoso durante la gravidanza e può essere molto rilassante. Alcuni punti di pressione, tuttavia, dovrebbero essere evitati durante la gravidanza per ridurre il rischio di danni al nascituro o provocare contrazioni prima della data prevista per la mamma.

Massaggi terapia e digitopressione - manipolando i muscoli e punti di pressione in tutto il corpo - sono due terapie alternative che possono aiutare ad alleviare il dolore muscolare e nervoso durante la gravidanza e può essere molto rilassante. Alcuni punti di pressione, tuttavia, dovrebbero essere evitati durante la gravidanza per ridurre il rischio di danni al nascituro o provocare contrazioni prima della data prevista per la mamma.

Video del giorno

Massaggiare le caviglie

I punti di pressione vicino alla caviglia sono controindicati durante la gravidanza, secondo l'American Pregnancy Association, perché, se manipolati, possono causare i muscoli pelvici e l'utero da contrarre. Contrazioni ben prima della data di scadenza di una donna possono portare a parto pretermine, che non è sicuro per il bambino.

Il servizio di riferimento dell'agopuntura descrive il punto proibito sull'anke come Sanyinjiao o Sp6, che si trova a una larghezza di tre dita sopra l'osso caviglia interno, chiamato malleolo mediale. Questo punto da evitare non deve essere confuso con un altro punto di pressione nella caviglia, chiamato Zhubin, o punto K9. Lo Zhubin si trova anche sopra il malleolo mediale, ma è più in alto, più vicino al muscolo del polpaccio. Il punto K9 è sicuro da usare durante la gravidanza e può riallineare l'energia del corpo, o qi, per alleviare l'ansia e l'ipertensione.

Massaggio alle mani

Ci sono due punti sulle mani che non devono essere toccati durante un massaggio o una sessione di digitopressione quando una donna è incinta. Il primo punto è chiamato Hegu, Union Valley o LI4 ed è il punto di carne tra il pollice e l'indice di una persona. Secondo l'agopunturista autorizzata Diane Joswick, il punto di Hegu potrebbe causare contrazioni in una donna incinta se massaggiato o manipolato. L'altro punto da evitare nella mano è il polso. L'American Pregnancy Association spiega che manipolare i punti di pressione nel polso può causare contrazioni uterine non sicure nelle prime fasi della gravidanza.

La punta del polso può trovarsi vicino a un punto della piega del polso chiamato Mind's Door o Spirit's Gate, che può essere massaggiato durante la gravidanza per alleviare l'insonnia e la nausea e per regolare i ritmi cardiaci, come descritto dall'Istituto di integrazione Studi sanitari. Le donne incinte dovrebbero essere sicure che il loro praticante abbia esperienza nel massaggio in gravidanza o durante l'esecuzione di agopressione o agopuntura su donne in stato di gravidanza per evitare di applicare una pressione al punto sbagliato del polso.

Massaggio del tronco inferiore

I punti di pressione sul tronco inferiore, inclusi l'osso sacro, la parte bassa della schiena e il basso addome, non dovrebbero essere usati durante le sessioni di agopuntura prenatale, spiega l'Istituto per gli studi integrativi sanitari. Il motivo per cui ci si allontana da questi punti è quello di prevenire possibili lesioni al feto se l'ago raggiunge troppo in profondità i tessuti.