Possibili complicazioni di asma

Possibili complicazioni di asma
Sebbene l'asma sia una malattia grave che non ha cura, con cure attente e appropriate, i sintomi e gli attacchi di asma possono essere prevenuti vita normale e attiva. Video del giorno In che modo l'asma può influire sulla qualità della vita? Se l'asma non è controllato, si può continuare a sperimentare sintomi di asma.

Sebbene l'asma sia una malattia grave che non ha cura, con cure attente e appropriate, i sintomi e gli attacchi di asma possono essere prevenuti vita normale e attiva.

Video del giorno

In che modo l'asma può influire sulla qualità della vita?

Se l'asma non è controllato, si può continuare a sperimentare sintomi di asma. Molte persone con asma sperimentano molti dei loro sintomi durante la notte. Pertanto, l'asma mal controllato può causare disturbi del sonno e privazione del sonno. Nel tempo, la mancanza di sonno può causare problemi con la capacità di funzionare durante il giorno al lavoro oa scuola. Alcuni individui con asma credono di non poter esercitare, e alcune persone non esercitano perché i loro sintomi di asma interferiscono. In realtà, l'esercizio fisico aiuta a migliorare l'asma. È importante parlare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria per discutere le strategie su come gestire i sintomi dell'asma in modo da poter esercitare. L'asma incontrollata può anche portare a problemi psicologici come stress, ansia e depressione.

L'asma può causare danni permanenti?

È raro, ma per alcuni individui l'asma può causare un'infiammazione cronica in corso delle vie aeree che può portare a cambiamenti strutturali permanenti. Questi cambiamenti strutturali, noti come rimodellamento delle vie aeree, comprendono tutte le alterazioni delle cellule strutturali e dei tessuti in una via aerea asmatica. Questi cambiamenti possono comportare la perdita permanente della funzionalità polmonare e una tosse cronica.

Quali altre complicazioni derivano dall'asma?

A volte l'asma può portare a una serie di complicazioni polmonari gravi, come la polmonite (infezione dei polmoni), il pneumotorace (un collasso di una parte o tutto il polmone), l'insufficienza respiratoria (i livelli di ossigeno nel sangue diventano troppo bassi e / o i livelli di anidride carbonica diventano troppo alti) o status asmatico (attacchi di asma severi e continui che non rispondono al trattamento iniziale).

Potrei finire nell'ospedale dall'asma?

L'asma rappresenta circa 2 milioni di visite in sala di emergenza ogni anno ed è la terza più alta causa di ospedalizzazione nei bambini. Fortunatamente, quasi tutti si riprendono dagli attacchi di asma con un trattamento di emergenza.

Rivolgiti immediatamente al pronto soccorso se riscontri uno di questi sintomi: • estrema difficoltà di respirazione • forte dolore toracico • difficoltà a camminare o a parlare • tinta bluastra sulla pelle

Le persone muoiono per asma?

Sì. In tutto il mondo, circa uno su 250 decessi si verificano ogni anno a causa di asma. Negli Stati Uniti ci sono più di 4.000 decessi dovuti all'asma ogni anno. La maggior parte di queste morti avrebbe potuto essere prevenuta con un trattamento adeguato.