Lesione del tendine del perone e Corsa

Lesione del tendine del perone e Corsa
Le lesioni da corsa sono una parte intrinseca di questo sport. Secondo van Mechelen in "Running Injuries: A Review of the Epidemiological Literature", il 37-56 percento di tutti i corridori subisce un infortunio annuale. Lesioni ai tendini peroneali sono comuni lesioni in esecuzione che causano dolore o instabilità laterale o esterna della caviglia.

Le lesioni da corsa sono una parte intrinseca di questo sport. Secondo van Mechelen in "Running Injuries: A Review of the Epidemiological Literature", il 37-56 percento di tutti i corridori subisce un infortunio annuale. Lesioni ai tendini peroneali sono comuni lesioni in esecuzione che causano dolore o instabilità laterale o esterna della caviglia. Comprendendo l'anatomia e la funzione dei tendini peronei e la natura delle lesioni a quei tendini, i corridori avranno gli strumenti per recuperare e tornare al loro sport.

Video del giorno

Anatomia e funzione

In "Tendinopatia peroneale", la Biblioteca della salute afferma che il peroneo lungo e peroneo brevis sono due muscoli lunghi e sottili che compongono la porzione laterale di la parte inferiore della gamba. Questi due muscoli viaggiano lungo la gamba laterale e dietro il malleolo, la protuberanza ossea della caviglia laterale, e si inseriscono in due diverse ossa del piede come tendini. I peroneali funzionano come stabilizzatori di piede e caviglia, secondo FeetMD. com in "Peroneal Tendon Injury", che controlla il movimento da mediale a laterale, o da lato a lato, della caviglia stando in piedi, camminando e correndo.

Lesioni del tendine peroneo e loro cause

Nella "Dislocazione del tendine del perone", il "Manuale di ortopedia delle ruote" indica che le lesioni del tendine peroneo nei corridori sono divise in due categorie. Le lesioni acute sono causate da un singolo evento di forza in cui la caviglia si inverte o rotola verso l'esterno sotto un carico pesante. Questo, per esempio, può accadere quando un corridore atterra su una superficie irregolare e la caviglia rotola duro verso l'esterno. Le sublussazioni dei tendini peronei o le lussazioni e le lacrime sono i risultati tipici di questi eventi acuti.

Il secondo tipo di lesione del tendine peroneale è quello del tipo cronico, dice Health Library, quando il piede è ripetitivo, ma non gravemente, invertito sotto carichi leggeri. Un corridore potrebbe sviluppare una lesione del tendine peroneo nel tempo se, a causa di qualche deviazione biomeccanica, il piede si inverta appena un po 'su ogni fase della corsa. La tendinite peroneale, o un'infiammazione dei tendini peronei, è spesso il risultato di questo stress ripetitivo.

Sintomi

I corridori che hanno slogato o strappato i tendini o hanno sviluppato tendinite nei tendini peroneali riportano una varietà di sintomi alla caviglia laterale. Alcuni corridori lamentano dolore alla caviglia, gonfiore, arrossamento e tenerezza intorno alla schiena del malleolo. Altri riportano un rumore di scatto e sensazione nella caviglia laterale. Altri ancora identificano una sensazione di instabilità, come se non fossero in grado di controllare il modo in cui il piede colpisce o il modo in cui spingono il piede da terra durante la fase di corsa della corsa.

Trattamento iniziale delle ferite

Gli operatori sanitari che hanno diagnosticato un infortunio al tendine peroneo usano una serie di trattamenti per aiutare i corridori a tornare nelle loro scarpe da corsa.Per trattare questa lesione nella sua fase acuta, i medici e i fisioterapisti possono prescrivere il riposo dalla corsa, dalla formazione di ghiaccio e dall'immobilizzazione dei peroni con un getto d'aria, un tutore o un nastro adesivo. A seconda del tipo di infortunio, alcuni operatori sanitari possono anche prescrivere un farmaco antinfiammatorio non steroideo. Attraverso questa fase iniziale di trattamento degli infortuni, afferma FeetMD. com, gli operatori sanitari cercano di ridurre il dolore, il gonfiore e il movimento improprio dei tendini peroneo.

Ritorno alla corsa

Una volta che una lesione peroneale si trova sulla strada di recupero, gli operatori sanitari ripristinano il normale peroneo lungo e peroneo brevis movimento dei muscoli e dei tendini e forza attraverso massaggi, stiramenti e esercizi di rafforzamento, afferma "Wheeles 'Textbook of Orthopaedics ". In questo momento, gli operatori sanitari sono in grado di fornire ai corridori un programma di corsa modificato che prevede un ritorno metodico a un normale regime di allenamento.