Abbandono periodo lasciato a maggio Essere una cosa in Italia

Abbandono periodo lasciato a maggio Essere una cosa in Italia
Non è raro che le donne con crampi mestruali debilitanti usino un giorno di malattia ogni tanto per poter soffrire a casa invece di raddoppiarsi al computer in ufficio. Dopo tutto, quanto riesci a essere produttivo quando sei in forte dolore? Video del giorno Ecco perché la Corea del Sud, l'Indonesia, lo Zambia e il Giappone hanno implementato "politiche del periodo" - giorni liberi per le donne durante quel periodo del mese - e ora l'Italia potrebbe essere la prima nazione occidentale a fare "c
> Non è raro che le donne con crampi mestruali debilitanti usino un giorno di malattia ogni tanto per poter soffrire a casa invece di raddoppiarsi al computer in ufficio. Dopo tutto, quanto riesci a essere produttivo quando sei in forte dolore?

Video del giorno

Ecco perché la Corea del Sud, l'Indonesia, lo Zambia e il Giappone hanno implementato "politiche del periodo" - giorni liberi per le donne durante quel periodo del mese - e ora l'Italia potrebbe essere la prima nazione occidentale a fare "congedo mestruale" la legge.

Attualmente in discussione nel parlamento del paese, la proposta di legge richiederebbe alle aziende di consentire "il congedo mestruale" offrendo tre giorni di ferie retribuite ogni mese alle donne nel mondo del lavoro con periodi dolorosi, il [Washington Post ] ( // www. washingtonpost. com / news / worldviews / wp / 2017/03/24 / giving-italian-women-mestruale-leave-may-backfire-on-the-job-prospects /? utm_term =. 0d9e797072f9) segnalato questa settimana.

Mentre i sostenitori dicono che il disegno di legge è un passo positivo per le donne che lavorano, il disegno di legge è controverso. The Independent cita che Marie Claire Italia ha salutato il disegno di legge come un "portabandiera del progresso e della sostenibilità sociale. "Ma l'Italia ha già un tasso molto basso di partecipazione femminile alla forza lavoro - solo il 61% delle donne italiane lavora, rispetto al 71% delle donne americane. E molti sostengono che lasciare che la legge lasci la legge farà più male che bene.

Lorenza Pleuteri ha scritto sulla rivista Donna Moderna che il piano potrebbe ritorcersi contro le donne, poiché "i datori di lavoro potrebbero diventare ancora più orientati ad assumere uomini piuttosto che donne. "Miriam Goi ha aggiunto su Vice Italia che la legge potrebbe anche" finire per rafforzare gli stereotipi sul fatto che le donne siano più emotive durante i loro periodi. "

Nonostante le polemiche, aziende come la Nike nel convivono in U. S. e U. K. hanno implementato pratiche simili. "Come manager del personale, ho visto le donne soffrire davvero con i loro periodi, e li ho trovati in un doppio senso di dolore", ha detto Bex Baxter, un regista di Coexist, all'Independent. "Si sentono in colpa e si vergognano di prendersi una pausa e spesso si siedono ai loro banchi in silenzio, non volendo riconoscerlo. "

Baxter non solo crede che sia un bene per le donne praticare l'auto-cura durante le mestruazioni, ma che alla fine porterà ad un aumento della produttività. "Non si tratta di dipendenti che impiegano più tempo libero, ma lavorano in modo più flessibile ed efficiente per il loro ciclo mestruale e incoraggiano un equilibrio tra lavoro e vita privata", ha spiegato nell'Independent.

Ci sono stati un sacco di studi a sostegno dell'affermazione che il dolore periodico è un problema serio. Un articolo del marzo 2014 del medico di famiglia americano sosteneva che il 90% delle donne accusava crampi mestruali e, secondo l'American College of Obstetricians and Gynecologists, il 50% o più di donne con mestruazioni soffrivano di dolore durante il periodo.

Un ulteriore studio del 2012 ha determinato che il 20 percento delle donne sperimenta un dolore così grave con i loro periodi che interferisce con le attività quotidiane. Il trattamento più comune sono i farmaci antinfiammatori non steroidei come l'aspirina, l'ibuprofene e il naprossene, ma alcune donne optano per i FANS di prescrizione più efficaci.

La linea di fondo? Mentre il congedo mestruale retribuito può essere utile per coloro che soffrono di dolori mestruali, il costo sociale a lungo termine per le donne potrebbe, purtroppo, superare i benefici.

Cosa ne pensi?

Soffri di dolori mestruali debilitanti? Il congedo mestruale pagato è una buona cosa? Pensi che diventerà o dovrebbe diventare una politica più ampia negli Stati Uniti?