Osteoporosi Esercizi da evitare

Osteoporosi Esercizi da evitare
L'osteoporosi è caratterizzata da ridotta densità minerale ossea (BMD) e qualità ossea, che si traduce in una fragile struttura scheletrica e un aumentato rischio di frattura ossea. La programmazione degli esercizi dovrebbe essere presentata per ottimizzare la salute delle ossa e per prescrivere in modo sicuro l'esercizio per le persone con BMD bassa, raccomanda l'American College of Sports Medicine (ACSM).

L'osteoporosi è caratterizzata da ridotta densità minerale ossea (BMD) e qualità ossea, che si traduce in una fragile struttura scheletrica e un aumentato rischio di frattura ossea. La programmazione degli esercizi dovrebbe essere presentata per ottimizzare la salute delle ossa e per prescrivere in modo sicuro l'esercizio per le persone con BMD bassa, raccomanda l'American College of Sports Medicine (ACSM). Mentre molti esercizi sono sicuri per le persone con osteoporosi, ci sono molti che dovrebbero essere evitati.

Video del giorno

Attività ad alto impatto

Gli individui con osteoporosi dovrebbero evitare attività come corsa, salto e aerobica ad alto impatto. Secondo la Mayo Clinic, queste attività aumentano la compressione nella colonna vertebrale e negli arti inferiori e possono portare a fratture nelle ossa indebolite. È meglio impegnarsi in attività a basso impatto e coinvolgere movimenti lenti e controllati.

Standing Toe Touch

Sebbene possa sembrare sicuro, un piede in piedi è un esercizio pericoloso se si ha una BMD bassa. L'eccessiva flessione del tronco causata da questo movimento aumenta la pressione nei dischi lombari, che può portare a fratture, avverte l'ACSM. Un esercizio alternativo e più sicuro è l'allungamento del bicipite femorale in piedi, in cui si mantiene un dorso piatto. Per eseguire questo allungamento, posizionare un piede su un passo da 6 a 8 pollici mantenendo l'altra gamba ben piantata sul pavimento. Piegare delicatamente in vita, senza arrotondare la schiena, fino a quando non si avverte un leggero allungamento sulla parte posteriore della coscia. Puoi quindi ripetere il movimento con l'altra gamba.

Posa dell'aratro

La Posa dell'aratro è un esercizio di yoga progettato per allungare i muscoli del collo e della zona lombare. Mentre questo esercizio può essere sicuro per le persone con una struttura ossea sana, dovrebbe essere evitato se si dispone di osteoporosi. La flessione del collo caricata generata da questo movimento può distendere i legamenti cervicali e aumentare la pressione nei dischi cervicali del collo. Un modo più sicuro per allungare la parte bassa della schiena è il doppio tratto da ginocchio a petto, che si ottiene stando sulla schiena e portando entrambe le ginocchia al petto. Tuttavia, con questo esercizio devi comunque procedere con cautela. Evita movimenti a scatti o eccessiva flessione della colonna vertebrale e cerca di movimenti lenti e controllati.

Sit-Up

Il sit-up è l'esercizio addominale standard che molte persone eseguono regolarmente, tuttavia chi soffre di osteoporosi dovrebbe evitare questo movimento. Questo esercizio addominale dinamico mette a dura prova la zona lombare e può causare fratture alla colonna lombare. Gli scricchiolii sono un modo più sicuro per colpire i muscoli addominali senza causare lesioni.

Torcere alla vita

Evitare gli esercizi che richiedono piegamenti in avanti in vita o eccessive torsioni in vita come golf, tennis o bowling.Queste attività producono elevate forze di compressione nell'area spinale e aumentano la vulnerabilità alla frattura, consiglia l'ACSM. Ricorda che è meglio perseguire attività che coinvolgono movimenti lenti e controllati con un impatto minimo se si soffre di osteoporosi.