Esercizi per tendinite tibiale posteriore

Esercizi per tendinite tibiale posteriore
Il muscolo tibiale posteriore corre lungo la tibia nella parte anteriore della gamba, avvolge la caviglia interna e si attacca in basso del tuo piede Tendinite tibiale posteriore è un'infiammazione del tendine tibiale ed è una lesione comune tra corridori e calciatori. La tendinite tibiale posteriore può essere causata da stinchi shin, traumi come una caduta o da disallineamento a causa di scarso supporto dell'arco o di una tecnica di deambulazione inadeguata.

Il muscolo tibiale posteriore corre lungo la tibia nella parte anteriore della gamba, avvolge la caviglia interna e si attacca in basso del tuo piede Tendinite tibiale posteriore è un'infiammazione del tendine tibiale ed è una lesione comune tra corridori e calciatori. La tendinite tibiale posteriore può essere causata da stinchi shin, traumi come una caduta o da disallineamento a causa di scarso supporto dell'arco o di una tecnica di deambulazione inadeguata. Se sospetti di avere una tendinite tibiale posteriore, consulta un medico. Diversi esercizi possono aiutare.

Video del giorno

Riallineamento tibiale posteriore con tubo

Spesso, una distribuzione errata del peso durante la camminata può causare un disallineamento del muscolo tibiale posteriore. Ciò provoca dolore mentre cammini e, mentre preferisci quella zona, puoi finire per porre ulteriore stress su altre aree per compensare. Per aiutare a riallineare il muscolo tibiale posteriore, prendi una fascia da allenamento in gomma e avvolgila intorno alla caviglia sulla gamba ferita. Stai dall'altra parte della band con l'altro piede e allungalo leggermente, quindi c'è tensione. Piegare le ginocchia, quindi posizionare le dita all'esterno del ginocchio infortunato e spingere verso l'interno, sollevando contemporaneamente l'arco del piede. Lascia tutti i piedi per terra. Torna all'inizio e ripeti un massimo di sei volte. Questo aiuterà a programmare i muscoli per il riallineamento, secondo EasyVigour. com.

Flessione della caviglia

Il rafforzamento dei muscoli e dei tendini intorno alla caviglia aiuterà a trattare la ferita e offrire supporto. Siediti a gambe incrociate, con la gamba ferita sopra l'altra. Fletti lentamente la caviglia in modo che le dita dei piedi siano rivolte verso il ginocchio. Tenere premuto per alcuni secondi, quindi puntare lentamente le dita dei piedi e ripetere. eseguire da 5 a 10 ripetizioni. Fermati immediatamente se riscontri dolore o fastidio.

Cerchi alla caviglia

Girare lentamente le caviglie aiuterà a ripristinare un po 'di mobilità nell'area ferita. Siediti a gambe incrociate con la gamba ferita sull'altra. Girare lentamente il piede tutto intorno, quindi invertire e andare nella direzione opposta. Eseguire 10 ripetizioni per iniziare, fino a quando il muscolo ferito è più forte. Fermati immediatamente se riscontri dolore o fastidio.

Sollevamento interno della caviglia

Il sollevatore interno della caviglia utilizza una luce da 5 libbre. peso, quindi se la tua ferita non ha progredito al punto da poter incorporare alcuna resistenza, saltala per ora. Avrai bisogno di una normale shopping bag con manici, e un qualche tipo di peso pari a circa 5 libbre. Sono sufficienti due lattine di zuppa. Siediti a gambe incrociate con la gamba ferita sulla parte superiore e appendi la maniglia del sacchetto della spesa sul tuo piede. Sollevare lentamente il piede su e giù flettendo ed estendendo la caviglia.Esegui da 5 a 10 ripetizioni e riposa brevemente tra ciascuna di esse. Fermati immediatamente se riscontri dolore o fastidio.

Heel Raise / Calf Raise

Il muscolo del polpaccio nella parte posteriore della gamba offre sostegno al muscolo tibiale posteriore e può aiutare a distribuire il carico di peso se è forte. I sollevi di vitello aiuteranno a rafforzare il vitello e riabilitare il muscolo tibiale posteriore. Basta stare con i piedi paralleli tra loro e sollevarsi sulle punte dei piedi. Mantenere momentaneamente la posizione e tornare al punto di partenza. Fai solo cinque ripetizioni e aumenta man mano che diventi più forte. Fermati immediatamente se riscontri dolore o fastidio.