ADHD Sintomi in Chidren Meno di 5

ADHD Sintomi in Chidren Meno di 5
L'ADHD viene solitamente diagnosticato nella prima infanzia, prima dei 7 anni, secondo la Mayo Clinic. Un bambino di età inferiore ai 5 anni può mostrare le caratteristiche dell'ADHD già all'inizio dell'infanzia. Gli indicatori chiave dell'ADHD in un bambino piccolo sono disattenzione, iperattività, impulsività o una combinazione di queste tre caratteristiche che durano per sei mesi o più e sono più pronunciate e dirompenti di queste caratteristiche in bambini normali della stessa età.

L'ADHD viene solitamente diagnosticato nella prima infanzia, prima dei 7 anni, secondo la Mayo Clinic. Un bambino di età inferiore ai 5 anni può mostrare le caratteristiche dell'ADHD già all'inizio dell'infanzia. Gli indicatori chiave dell'ADHD in un bambino piccolo sono disattenzione, iperattività, impulsività o una combinazione di queste tre caratteristiche che durano per sei mesi o più e sono più pronunciate e dirompenti di queste caratteristiche in bambini normali della stessa età. I sintomi devono anche essere presenti in molte circostanze. Ad esempio, un bambino che ha problemi all'asilo o al giorno ma non mostra questi sintomi a casa o durante il tempo libero con gli amici probabilmente non ha l'ADHD.

Video del giorno

Disattenzione

I bambini che mostrano disattenzione spesso hanno difficoltà a prestare attenzione ai compiti e tendono a commettere errori spensierati. Questi bambini possono lasciare i progetti incompiuti e distrarsi facilmente, anche durante il gioco. I bambini con ADHD possono dimenticare le cose più facilmente di altri della loro età e spesso perdono le cose, secondo l'American Association of Family Physicians. Sembra che non prestino attenzione anche quando qualcuno parla direttamente a loro o impartisce loro istruzioni e potrebbero avere difficoltà nell'elaborare indicazioni o comprendere nuove cose. I bambini piccoli che hanno l'ADHD spesso cambiano attività in modo imprevisto e alcuni, specialmente le ragazze con ADHD, possono spesso sognare ad occhi aperti. Alcuni bambini mostrano solo sintomi di disattenzione, non iperattività o impulsività, e questi bambini possono rimanere non diagnosticati se il loro comportamento non causa problemi evidenti, spiega l'Istituto Nazionale di Salute Mentale.

Iperattività

L'iperattività nei bambini di età inferiore ai 5 anni con ADHD è caratterizzata da movimento costante e loquacità. Questi bambini possono avere estrema difficoltà seduti tranquillamente o completando compiti tranquilli che richiedono concentrazione. Spesso si precipitano e cercano di toccare tutto o giocare con cose che non sono appropriate. I genitori di un bambino con ADHD possono notare che il loro bambino ha particolari difficoltà a partecipare alle attività familiari che richiedono seduta o relax, come ad esempio all'ora di cena o quando si legge una storia. Inoltre hanno spesso difficoltà a giocare da soli tranquillamente. I bambini con ADHD spesso si agitano e si dimenano quando sono costretti a partecipare a attività tranquille. I ragazzi con ADHD hanno maggiori probabilità di mostrare iperattività rispetto alle ragazze con ADHD, anche se la maggior parte dei bambini di entrambi i sessi con il disturbo mostrerà caratteristiche di iperattività, impulsività e disattenzione, spiega la Mayo Clinic.

Impulsività

L'impulsività va di pari passo con l'iperattività nei bambini con ADHD, secondo l'Istituto Nazionale di Salute Mentale.I bambini che mostrano impulsività spesso spengono le risposte alle domande prima che l'interrogante abbia finito di chiedere. Possono avere difficoltà a controllare le proprie emozioni e sono spesso impazienti. I bambini impulsivi possono interrompere gli altri quando parlano e possono avere difficoltà ad attendere il proprio turno, invece di farsi strada nel gioco degli altri bambini e spingersi fino alla testa della linea quando gli viene detto di aspettare. I bambini che esibiscono l'impulsività possono averli insieme con iperattività e disattenzione o con iperattività da soli.