Su Vitamina A capsule per la pelle

Su Vitamina A capsule per la pelle
Chiamato anche retinolo, la vitamina A è una sostanza nutritiva essenziale che ha molte funzioni diverse nel tuo corpo e viene immagazzinata nel tuo fegato. Come una vitamina liposolubile, la vitamina A è anche conservata nei tessuti grassi. Hai bisogno di vitamina A per molte ragioni, ma non dovresti assumere un supplemento extra senza prima consultare il medico.

Chiamato anche retinolo, la vitamina A è una sostanza nutritiva essenziale che ha molte funzioni diverse nel tuo corpo e viene immagazzinata nel tuo fegato. Come una vitamina liposolubile, la vitamina A è anche conservata nei tessuti grassi. Hai bisogno di vitamina A per molte ragioni, ma non dovresti assumere un supplemento extra senza prima consultare il medico.

Video del giorno

Vantaggi

Potresti prendere un integratore di vitamina A per aiutare a trattare alcuni disturbi della pelle, come la psoriasi, l'eczema e l'acne, secondo il Centro medico dell'Università del Maryland. Le persone che hanno carenza di vitamina A possono sviluppare questi disturbi della pelle, nonché infezioni, come il morbillo, le condizioni respiratorie e disturbi agli occhi, tra cui l'occhio secco cronico, dice la Mayo Clinic. La vitamina A è talvolta raccomandata anche per aiutare a prevenire il cancro, oltre a curare l'osteoporosi, il morbo di Alzheimer e le malattie infiammatorie intestinali. Non assumere integratori di vitamina A per nessun motivo prima di parlare con il tuo medico.

Funzione

La vitamina A svolge un ruolo importante nel sostenere la salute della pelle, aiutando nella riproduzione cellulare, nella guarigione delle ferite e nella crescita, afferma il Centro medico dell'Università del Maryland. Oltre alla pelle, la vitamina A supporta anche i tuoi occhi, in particolare per la visione notturna, le mucose e le ossa. La vitamina A aiuta anche a garantire una sana riproduzione negli uomini e il corretto sviluppo fetale nelle donne in gravidanza, così come una corretta funzione del sistema immunitario e capelli sani, osserva l'Università di Pittsburgh Medical Center.

Dosaggio

È possibile ottenere la vitamina A nella dieta dalle carni e il corpo può convertire i carotenoidi contenuti in molte verdure nella vitamina A, afferma il Centro medico dell'Università di Pittsburgh. La vitamina A si trova tipicamente nelle uova, nei fegatini di pollo e di manzo e nei latticini integrali. I carotenoidi si trovano in verdure a foglia verde scuro, carote, zucche, pesche, meloni e patate dolci. Se hai bisogno di assumere capsule di vitamina A per la tua pelle, puoi prenderle sotto forma di integratori di retinile palmitato o retinolo. Il dosaggio tipico raccomandato di capsule di vitamina A è 900 microgrammi o 3, 000 IU per gli uomini e 700 microgrammi o 2, 333 UI per le donne, osserva il centro medico dell'Università del Maryland. Chiedi al tuo medico il dosaggio che è giusto per te prima di prendere le capsule di vitamina A.

Considerazioni

Poiché la vitamina A è liposolubile, dovresti assumere il supplemento con o immediatamente dopo un pasto, informa l'Università del Maryland Medical Center. Tieni presente che la vitamina A può accumularsi nel tuo corpo, causando tossicità. La tossicità della vitamina A può causare malformazioni alla nascita potenzialmente gravi, affaticamento, perdita di capelli, vomito, dolori muscoloscheletrici, mal di testa, pelle secca e persino danni al fegato, avverte l'Università di Pittsburgh Medical Center.Nei paesi in via di sviluppo del mondo, le carenze di vitamina A sono rare, a causa dell'ampia disponibilità di alimenti contenenti vitamina A o beta-carotene, le note della Mayo Clinic.

Pericoli

Se sei incinta, non dovresti assumere la Vitamina A a causa del rischio di difetti alla nascita, in particolare di malformazioni del sistema nervoso centrale, la Mayo Clinic ammonisce. Inoltre, se sei un bevitore di alcolici pesanti o fumi sigarette, o se hai una malattia al fegato, non dovresti assumere integratori di vitamina A, avverte il Centro medico dell'Università del Maryland. La vitamina A può elevare i livelli di trigliceridi e aumentare i rischi di malattie cardiache, soprattutto se sei un fumatore. Assumere quantità eccessive di vitamina A può essere fatale. Gli integratori di vitamina A possono interagire negativamente con alcuni farmaci, come antibiotici tetracicline, anticoagulanti e retinoidi.