Sulle percentuali di grasso corporeo

Sulle percentuali di grasso corporeo
I grafici della percentuale di grasso corporeo rendono facile vedere se hai bisogno di perdere, guadagnare o mantenere il peso, ma prima devi per misurare il grasso. Non è difficile fare un test cutaneo, ma aiuta a trovare un istruttore o un professionista in grado di farlo per te. In alternativa, puoi prendere in considerazione l'uso dell'indice di massa corporea combinato con le misurazioni della vita per determinare se il tuo grasso corporeo è nel range di salute o ti mette a rischio di malat

I grafici della percentuale di grasso corporeo rendono facile vedere se hai bisogno di perdere, guadagnare o mantenere il peso, ma prima devi per misurare il grasso. Non è difficile fare un test cutaneo, ma aiuta a trovare un istruttore o un professionista in grado di farlo per te. In alternativa, puoi prendere in considerazione l'uso dell'indice di massa corporea combinato con le misurazioni della vita per determinare se il tuo grasso corporeo è nel range di salute o ti mette a rischio di malattie croniche.

Video del giorno

Percentuale di grasso corporeo totale

I professionisti della salute usano attrezzature specializzate per ottenere una lettura precisa della percentuale di grasso corporeo, ma chiunque può utilizzare un calibro per eseguire un test cutaneo. Pizzicare delicatamente la pelle in più aree e misurare la larghezza con una pinza indica la quantità di grasso in eccesso conservato sotto la pelle. Le letture del calibro possono essere trasformate in una percentuale di grasso utilizzando un grafico come quello di AccuFitness. I calibri hanno alcuni aspetti negativi: i risultati possono variare a seconda di chi fa la misurazione e la qualità dello strumento, quindi non sono sempre precisi. Sono, tuttavia, un buon modo per monitorare la perdita di grasso seguendo una dieta e un regime di esercizio.

Mentre la tabella AccuFitness è codificata per colore per mostrare se la tua percentuale è magra, ideale o sovrappeso, puoi anche confrontare la tua percentuale con una tabella più semplice che la scinde in intervalli di grasso corporeo secondo atleta, media e obeso. La quantità media di grasso corporeo per le donne è compresa tra il 25 e il 31%, ma la quantità scende al 14-20% per le donne atleti. Le donne con grasso corporeo pari o superiore al 32% sono considerate obese. Per gli uomini, la media è del 18-24%, mentre gli atleti di sesso maschile dovrebbero avere dal 6 al 13% di grasso corporeo. L'obesità per gli uomini è definita come il 25% di grasso corporeo e superiore.

Grafico grasso corporeo essenziale

Che ci crediate o no, un po 'di grasso immagazzinato fa bene a voi. Il midollo osseo, gli organi, il sistema nervoso centrale e i muscoli contengono tutti una piccola quantità di grasso, dove è assolutamente essenziale per il normale funzionamento. Ecco perché si chiama grasso essenziale. I grassi nel sistema nervoso centrale fanno esplodere le cellule nervose ad un ritmo rapido, e il grasso immagazzinato nei muscoli funge da importante fonte di combustibile durante le attività di resistenza - solo due lavori vitali di grasso essenziale.

Le donne hanno bisogno di più grassi essenziali degli uomini perché supportano gli ormoni e la salute riproduttiva. Dovrebbero avere un minimo del 10-13% di grasso corporeo essenziale, secondo l'American Council on Exercise. In confronto, gli uomini hanno bisogno solo del 2-5% del grasso corporeo essenziale per rimanere in salute. Sfortunatamente, non puoi misurare il tuo grasso corporeo essenziale. Solo un professionista della salute che utilizza calcoli e attrezzature avanzati può fare quel lavoro.

Misurazione del grasso addominale

Quando si assumono più calorie di quante il proprio corpo ha bisogno di energia, le calorie in eccesso vengono trasformate in grasso e immagazzinate in cellule adipose.La maggior parte del grasso in eccesso viene immagazzinato sotto la pelle, motivo per cui i calibri possono darti una buona stima della percentuale di grasso. Il grasso immagazzinato si infiltra anche in profondità nell'addome e circonda gli organi, dove viene chiamato grasso addominale o grasso viscerale. Il grasso addominale è particolarmente dannoso per la salute. Aumenta il rischio di malattie cardiache e diabete di tipo 2 più del grasso immagazzinato sotto la pelle.

Piuttosto che basarsi su grafici in percentuale, il modo migliore per capire se si ha troppo grasso addominale è misurando la circonferenza della vita con un metro. Una vita più grande di 35 pollici nelle donne e 40 pollici negli uomini è definita come l'obesità addominale. Naturalmente, questa misurazione include grasso addominale e grasso sotto la pelle, ma l'Estensione IFAS dell'Università della Florida dice che la ricerca dimostra che questi valori sono associati alla quantità di grasso in profondità nell'addome.

Strumenti professionali per valutare la percentuale di grasso corporeo

Uno strumento semplice e veloce, spesso reperibile presso le palestre e le cliniche sportive, può anche essere acquistato e utilizzato a casa. Sembra una bilancia da bagno tipica, ma invia piccole correnti elettriche nel corpo che rilevano il grasso corporeo. Questo metodo, chiamato impedenza bioelettrica, non misura la percentuale di grasso corporeo esattamente come altri metodi, comunque. Se hai dubbi sul grasso corporeo, o hai bisogno di una misurazione precisa, potrebbe valere la pena l'investimento finanziario per ottenere una valutazione professionale.

Tecniche di imaging utilizzate per diagnosticare problemi di salute - raggi X, tomografia computerizzata (TC) e risonanza magnetica (MRI) - possono essere utilizzate per determinare la percentuale di grasso corporeo presso uno studio medico o una clinica. I raggi X specializzati chiamati assorbimetria a raggi X a doppia energia, o DEXA, determinano accuratamente la massa grassa, la massa senza grasso e la densità ossea, se questo è un problema. I metodi più accurati - TC e risonanza magnetica - utilizzano rispettivamente raggi X e onde radio per misurare aree specifiche di grasso, come ad esempio il grasso addominale.

Alcuni professionisti si affidano alla pesata subacquea o alla cilindrata dell'aria per calcolare la percentuale di grasso. In uno, sei immerso in acqua e pesato, consentendo agli esperti di calcolare la percentuale di grasso corporeo. Nell'altro, ci si siede in una piccola camera dove viene determinata la densità del corpo confrontando le differenze di pressione dell'aria tra la camera vuota e quella piena, consentendo il calcolo del grasso corporeo.