7 Stadi nello sviluppo fetale

7 Stadi nello sviluppo fetale
Un feto passa attraverso sette fasi di sviluppo durante le 42 settimane di una gravidanza. Durante queste 42 settimane, anche la madre sperimenta lo sviluppo mentre il suo corpo cambia. Molte caratteristiche permanenti si formano durante le prime due settimane dello sviluppo del bambino dopo il concepimento.

Un feto passa attraverso sette fasi di sviluppo durante le 42 settimane di una gravidanza. Durante queste 42 settimane, anche la madre sperimenta lo sviluppo mentre il suo corpo cambia. Molte caratteristiche permanenti si formano durante le prime due settimane dello sviluppo del bambino dopo il concepimento. Il mantenimento di una buona alimentazione e salute da parte della madre influenza lo sviluppo del bambino.

Video del giorno

Zigote

Dopo il concepimento, quando lo sperma fertilizza l'uovo, la formazione del bambino inizia come una singola cellula chiamata zigote. Lo zigote è microscopico e contiene l'intera informazione sul DNA del DNA riguardante il trucco cellulare del bambino. Questa è la prima fase dello sviluppo fetale, riporta MedlinePlus.

Cellular Division

Il prossimo stadio dello sviluppo fetale ha il nome della blastocisti. Il minuscolo zigote comincia a dividersi ancora e ancora, formando nuove strutture e una membrana protettiva per coprirsi. Al sesto giorno, la blastocisti entra nel ventre della madre e si impianta, iniziando un altro stadio di sviluppo del bambino.

Embrione

Dopo che la blastocisti si è impiantata all'interno dell'utero, si verificano nuove divisioni cellulari. L'utero lavora per nutrire il piccolo bambino, ora chiamato l'embrione. L'embrione continua a dividersi nelle sue caratteristiche esterne distinguibili. Il primo stadio del trimestre è chiamato sviluppo dell'embrione, riferisce MedlinePlus.

Il periodo di gestazione

Il periodo di gestazione avviene tra le due e le otto settimane dopo il concepimento, durante il quale il tempo continua a sviluppare gli organi principali all'interno del bambino. Le caratteristiche del bambino diventano definite e riconoscibili. Le palpebre si formano così come la minuscola colonna vertebrale. Le mani e i piedi sviluppano le dita delle mani e dei piedi. Durante questo stadio si formano caratteristiche facciali specifiche, come fanno gli intestini, il che significa che il sistema digestivo inizia a prendere forma.

Il periodo embrionale

Questo stadio si verifica alla fine della settimana otto del periodo gestazionale. Il bambino ha la capacità di stringere un pugno e gli occhi rimangono chiusi fino all'apertura dopo la 28a settimana di sviluppo, riferisce MedlinePlus. Le ossa del bambino diventano più difficili durante questa fase. Il bambino inizia a muoversi all'interno dell'utero e può sentire durante questa fase. A questo punto, la fase embrionale inizia il secondo trimestre.

Secondo trimestre

Durante la 26a settimana, si verifica l'inizio della seconda fase del trimestre, indica MedlinePlus. Il bambino continua a svilupparsi e la madre nota un cambiamento nel suo aspetto. Il bambino inizia a diventare molto più grande e fa gonfiare l'addome della madre. A questo punto, un medico può sentire il battito del cuore del bambino con uno stetoscopio. La madre può anche sentire il calcio del bambino dentro il suo grembo.Il bambino diventa attivo durante questa fase di sviluppo, afferma MedlinePlus.

Il terzo trimestre

Il bambino ha la capacità di aprire gli occhi nella 28a settimana di sviluppo, riferisce MedlinePlus. Questo inizia l'ultimo trimestre dello sviluppo del bambino nel grembo materno. L'età evolutiva del bambino ha ormai superato i sei mesi. Il bambino continua a crescere durante le 42 settimane, sviluppando le caratteristiche finali distinguibili dal suo specifico DNA. I principali sistemi del bambino si formano e continuano a essere pronti per l'ingresso nel mondo.