3 Modi per curare un legamento tirato nel petto

3 Modi per curare un legamento tirato nel petto
Una strategia di trattamento comune per i legamenti tirati è conosciuta come RISO: riposo, ghiaccio, compressione e elevazione. Video del giorno Riposo: se ti ferisci e hai bisogno di curare un legamento tirato al petto, la cosa più importante è riposo, riposo e più riposo. Questo è molto difficile dato che usi il muscolo pettorale in tutti i tipi di attività quotidiane.

Una strategia di trattamento comune per i legamenti tirati è conosciuta come RISO: riposo, ghiaccio, compressione e elevazione.

Video del giorno

Riposo: se ti ferisci e hai bisogno di curare un legamento tirato al petto, la cosa più importante è riposo, riposo e più riposo. Questo è molto difficile dato che usi il muscolo pettorale in tutti i tipi di attività quotidiane. Questa è una ragione in più per smettere di sollevare e sforzare i muscoli del petto. Prova a chiedere aiuto quando devi sollevare le cose. Astenersi dall'allenamento con i pesi. Limitare l'esercizio aerobico poiché la maggior parte dei tipi come corsa, ciclismo e nuoto fanno appello ai muscoli del petto che aggraveranno il legamento tirato nel petto.

Ghiaccio: applica un impacco di ghiaccio al legamento tirato nel petto per 15 minuti di ogni ora per diverse ore per ridurre il gonfiore. Assicurati di mettere un panno spesso intorno al ghiaccio in modo che non entri in contatto diretto con la pelle.

Compressione: una semplice fascia di compressione attorno al petto può fornire supporto e aiuto per ridurre il gonfiore che diminuirà il dolore. Usa un involucro largo quattro pollici e chiedi a un amico di avvolgerlo saldamente e in modo uniforme attorno al tuo muscolo pettorale.

Altezza: Normalmente, si desidera elevare l'area non ferita in modo che il flusso sanguigno sia ridotto al minimo riducendo il gonfiore. Questo può essere difficile per un legamento tirato nel muscolo del petto. Prova a sdraiarti sul lato non ferito con il muscolo toracico teso più in alto rispetto al tuo altro muscolo pettorale.

Una strategia di trattamento comune per i legamenti tirati è conosciuta come RISO: riposo, ghiaccio, compressione e elevazione.

Riposo: se ti ferisci e hai bisogno di curare un legamento tirato nel petto, la cosa più importante è riposo, riposo e più riposo. Questo è molto difficile dato che usi il muscolo pettorale in tutti i tipi di attività quotidiane. Questa è una ragione in più per smettere di sollevare e sforzare i muscoli del petto. Prova a chiedere aiuto quando devi sollevare le cose. Astenersi dall'allenamento con i pesi. Limitare l'esercizio aerobico poiché la maggior parte dei tipi come corsa, ciclismo e nuoto fanno appello ai muscoli del petto che aggraveranno il legamento tirato nel petto.

Ghiaccio: applica un impacco di ghiaccio al legamento tirato nel petto per 15 minuti ogni ora per diverse ore per ridurre il gonfiore. Assicurati di mettere un panno spesso intorno al ghiaccio in modo che non entri in contatto diretto con la pelle.

Compressione: una semplice fascia di compressione attorno al petto può fornire supporto e aiuto per ridurre il gonfiore che diminuirà il dolore. Usa un involucro largo quattro pollici e chiedi a un amico di avvolgerlo saldamente e in modo uniforme attorno al tuo muscolo pettorale.

Altezza: Normalmente, si desidera elevare l'area non ferita in modo che il flusso sanguigno sia ridotto al minimo riducendo il gonfiore.Questo può essere difficile per un legamento tirato nel muscolo del petto. Prova a sdraiarti sul lato non ferito con il muscolo toracico teso più in alto rispetto al tuo altro muscolo pettorale.